Chiusa ufficialmente la Scuola Allievi Carabinieri di Benevento. La bandiera consegnata alla Legione di Roma

news_foto_48555_bandiera_pepicelli_newsE’ stato il comandante della Legione Allievi Carabinieri, il generale Antonio Bacile, ad officiare, questa mattina, la cerimonia di chiusura della Scuola Allievi Carabinieri “Francesco Pepicelli” di Benevento.

Una giornata emozionante che ha visto il momento più toccante nella consegna della bandiera della scuola sannita alla Legione di Roma. Il tricolore, presente nel Sannio dal 15 ottobre 1983, sarà donato al museo di storia militare dell’Arma.

“E’ una giornata difficile da affrontare – ha spiegato il generale Bacile –. Oggi chiude la sua attività un’istituzione che era divenuta un punto di riferimento per l’Arma”.

“La scuola Allievi Carabinieri – ha commentato il comandante dell’istituto, il tenete colonnello Giuseppe Genovese – conclude la sua missione dopo sei lustri di vita, con all’attivo oltre 200 corsi e 70mila unità addestrate. A queste si aggiungono nel triennio 2009-2012 altri 200 vice brigadieri licenziati dalla struttura sannita”.

“Oggi si chiude un pezzo di storia cittadina – ha concluso Bacile -, ma bisogna andare avanti”. La bandiera, intanto, va via e con lei il personale. La struttura, invece, resta e ora bisognerà capire cosa ci sarà nel futuro del complesso del viale Atlantici.

Fonte notizia:www.ntr24.tv