Casalpalocco, rapinano un passante: i carabinieri li individuano a Ostia. 3 arresti

untitledOstia – Sono finiti in manette con l’accusa di rapina aggravata in concorso due fratelli italiani di 29 e 39 anni ed un loro conoscente, anch’egli di nazionalità italiana, per aver rapinato un cittadino di 41 anni di Casalpalocco. Intorno all’una di questa notte la vittima si è presentata presso la stazione dei carabinieri di Casalpalocco denunciando di essere stato aggredito e rapinato del portafogli e del cellulare da 3 uomini mentre si trovava al quartiere “Axa”. I militari, raccolte le indicazioni della vittima, che in seguito ha anche riconosciuto due dei rapinatori, hanno immediatamente diramato le ricerche dei malviventi. Dopo una ventina di minuti, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Ostia, percorrendo via dell’Appagliatore, al Lido di ponente, hanno notato due uomini che si stavano azzuffando tra loro e che insultavano alcuni passanti. I due sono stati riconosciuti dai militari come gli autori della rapina consumata poco prima all’Axa e sono stati bloccati. Le successive indagini hanno consentito di identificare anche il terzo complice, raggiunto e arrestato nell’abitazione di un parente. I rapinatori sono stati portati nel carcere di Regina Coeli.

 Fonte notizia ostitv.it